Torta alle noci

La frutta secca nelle torte non può mancare nel periodo di Natale..io ho tritato finemente le noci ma la prossima volta ne lascerò una parte grossolana per sentire la consistenza croccante sotto i denti!

P1140001 3 uova
150 g zucchero
50 g olio
60 g latte
200 g noci tritate
100 g farina
2 cucchiaini di lievito

Montare le uova con lo zucchero, aggiungere l’olio, il latte, la farina, le noci tritate e il lievito. Infornare a 175°C per 42 minuti. Se si colora troppo, abbassare a 160°C.

P1140002

Biscotti all’olio

…lo so, non ho fantasia nei titoli dei biscotti…ma almeno così si va al nocciolo della questione!!!! Mi piacciono perchè sono proprio croccantini..

biscottini.jpg

250 g di farina
110 g di zucchero
2 uova
50 g di olio
1/2 bustina di lievito
1 cucchiaio di cacao

Impastare e in metà impasto aggiungere il cacao. Fare delle palline un pò schiacciate e infornare a 175°C per 15 min circa.

biscottini 2.jpg

Taralli

…le mie sperimentazioni culinarie sono decisamenti orientate sui dolci, ma ogni tanto mi piace spaziare su qualcosa di salato….oggi taralli!

342830767.jpg

500 g di farina
150 g di vino
115 g di olio
15 g di sale

Impastare, far riposare mezz’ora, quindi stendere (non troppo sottile), ritagliare delle striscioline e chiudere a tarallo. Immergere in acqua bollente finchè vengono a galla, scolare e far asciugare su uno strofinaccio.
Infornare a 175°C per 15 min circa.

I miei sono venuti un pò schiacciati, la prossima volta lavorerò un pò più le striscioline in modo da renderli tondi!

Biscotti di pasta frolla all’olio

…sempre alla ricerca della pasta frolla perfetta: light, facile da manipolare (mi diverto a fare tante forme!!!)…sono approdata in questa ricetta..

Biscotti lght all'olio

100 g di zucchero
1 uovo
300 g di farina
50 g di olio
40 g di latte
1 cucchiaino di lievito
facoltativo: 2 o 3 cucchiaini di cacao

Impastare, fare le forme ed infornare a 175°C fino a doratura (20 minuti per le forme più grandi).

461602550.jpg
…questo è il mio piccolo angolo di paradiso…pescare i biscotti da quei contenitori (stile caramelle de ‘la casa nella prateria’) fa decisamente un altro effetto!!!