Torta magica (metà budino e metà torta)

..quando ho visto le foto di questa torta su internet non ho saputo resistere, dovevo provarla! Durante la cottura si creano due consistenze: sul fondo uno strato di budino ed in superficie un soffice strato di torta.

               torta magica
4 uova
150 g zucchero
125 g burro
1 cucchiaio acqua
115 g farina
500 g latte

Montare i tuorli con lo zucchero, aggiungere il burro sciolto, il cucchiaio d’acqua, il latte tiepido, la farina setacciata e gli albumi montati a parte. Infornare a 160°C per 1 ora.

Torta di riso dolce

 ..dopo varie prove sottoposte al mio giudice preferito (mio padre), ho trovato il giusto rapporto fra gli ingredienti!

P1130782

1100 ml latte
200 g riso
4
uova
140 g zucchero

portare il latte a bollore, versare il riso e cuocere a fuoco dolce per 25-30 minuti. Una volta cotto il riso, lasciar raffreddare completamente.

Montare le uova con lo zucchero. Aggiungere il riso freddo e mescolare. Versare nella tortiera imburrata e infarinata e cuocere 175°C per 45 minuti.

P1130784

Torta Barozzi

..chiamatela torta Barozzi o brownie o caprese..il concetto non cambia: una delizia di cioccolato e mandorle morbida e dal sapore deciso!

foto 4.JPG

4 uova
150 g zucchero
250 g cioccolato
80 g burro
100 g mandorle tritate

Sciogliere il burro e il cioccolato a fuoco lento e far raffreddare. Montare i tuorli con lo zucchero, aggiungere il composto di cioccolato e burro e le mandorle tritate (se avete le mandorle con la buccia prima bisogna sbollentarle in acqua bollente per pochi minuti, spellarle e farle tostare qualche minuto in un padellino antiaderente muovendole in continuazione). Infine aggiungere gli albumi montati a parte.
Versare nella tortiera rivestita di carta da forno e cuocere a 175°C per 40 min (dopo 20 min coprire con un foglio di alluminio).

Profitteroles

..un classico che non avevo mai provato..ottimo! e con il bimby anche facile..

P1000998.JPG

per i bignè:
250 ml latte
50 g burro
1 cucchiaino di zucchero
150 g farina
4 uova

scaldare latte, burro e zucchero sul fuoco, aggiugere la farina e mescolare finchè non si stacca dalle pareti. Aggiungere un uovo alla volta mescolando. Con la sac a poche fare dei ciuffetti sulla carta forno ed infornare a 175°C per 20 min.

per il ripieno (crema al cioccolato):
500 ml latte
2 uova
100 g zucchero
50 g farina
100 g cioccolato

montare le uova con lo zucchero, aggiungere la farina e a filo il latte tiepido. Mettere sul fuoco e mescolare finchè si addensa. Aggiungere il cioccolato a pezzettini e mescolare per farlo sciogliere.

Farcire i bignè con questa crema usando una siringa per dolci. Disporne un primo strato in modo ordinato sul piatto in cui si serviranno e versare sopra una crema al cioccolato e panna ottenuta con:

150 g cioccolato
100 ml latte
20 g burro
200 ml panna da montare

scaldare latte, cioccolato e burro fino al completo scioglimento. A parte montare la panna (ma non totalmente, lasciarla un pò liquida) e aggiungerla alla crema al cioccolato. Versarla sui bignè e continuare con un altro strato di bignè ripieni.

Torta con banane caramellate

..il dolce parte con una base light (un morbido pan di spagna senza grassi) e si conclude con un tripudio di zucchero!!!!!

P1000461.JPG

per la base:
4 uova
100 g zucchero
100 g farina

per il caramello:
2 o 3 banane
5 cucchiai zucchero

Nella teglia in cui si cuocerà il dolce far caramellare lo zucchero sul fuoce dolce. Far raffreddare 10 minuti e disporre le fette di banana.
Montare le uova con 3 cucchiai di acqua bollente per 15-20 min. Aggiungere lo zucchero e successivamente la farina setacciata. Versare sulle banane e infornare a 175°C per 30 min.

Torta con crema allo yogurt, lamponi e more

...qualcuno ha mai fatto la crema pasticcera sostituendo lo yogurt al latte????? Beh, io l’ho fatto per necessità di intolleranza al lattosio e credo di aver fatto la scoperta più grande della mia vita!!! Risultato: una crema dolce e vellutata personalizzabile con mille gusti, ovvero tutti gli yogurt in commercio! In questo caso ho scelto yogurt ai lamponi e di conseguenza decorazioni di lamponi e more.

crema allo yogurt, frutti di bosco

per la base:
3 uova
90 g zucchero
120 g farina
75 g burro sciolto
1 cucchiaino lievito
2 cucchiai latte o acqua

montare le uova con lo zucchero per 15  min, aggiungere il burro sciolto, la farina e il lievito e il latte.
P
er fare questa torta uso uno stampo per crostate che permette, una volta sfornata, di ottenere un incavo, quindi l’ho imburrato e infarinato e infornato a 175°C per 20 min.

per la crema:
500 g yogurt
2 uova
50 g zucchero
50 g farina

Io la faccio nel Bimby, ma se si vuole farla col metodo classico basta scaldare lo yogurt e aggiungerlo al composto di uova, zucchero e farina precedentemente montato a parte. Rimettere sul fuoco fino al raggiungimento della consistenza desiderata.

Togliere la torta dallo stampo solo quando completamente fredda, versare la crema nell’incavo e decorare con frutta.

..stessa torta ma con altra frutta..

Torta con crema e frutta

Crostata con amaretti e pesche

la base della crostata è la stessa di un mio vecchio post (crostata con marmellata di fichi) ma con diverso ripieno: amaretti sbriciolati sul fondo e fette di pesche sciroppate. Questa pasta frolla è davvero buona: morbida ma non burrosa..uso sempre questa ricetta!

crostata, marmellata

350 g farina
100 g zucchero
100 g burro
2 uova
1/2 cucchiaino lievito

Impastare gli ingredienti e far riposare 30 min in frigo.

Stendere 2/3 di pasta nella tortiera, distribuire gli amaretti sbriciolati sul fondo (quanto basta per ricoprire la base) e sopra le fettine di pesche sciroppate. Decorare con la restante pasta e infornare a 175°C per 35 min.

crostata, amaretti, pesche

Mattonella di biscotti e crema al burro e caffè

..moooolto calorica…ma veloce e buonissima!

IMG_3190 b.jpg

1 confezione piccola biscotti oro saiwa
100 g burro
7
0 g zucchero
2 tuorli
3 cucchiai caffè + il caffè sufficiente per la bagna

Montare il burro ammorbidito con lo zucchero, aggiungere i tuorli e il caffè.
Immergere i biscotti nel caffè e comporre il primo strato, spalmare un pò di crema e continuare con il secondo strato di biscotti (si potrebbero aggiungere anche scaglie di cioccolato). Procedere fino ad esaurimento o fino a quando si teme il collasso della torre!!! Con questa dose si ottengono 15 mattonelle di 3 biscotti.

IMG_3192 b.jpg

Torta con ananas e panna montata

..una bella torta scenografica ogni tanto ci vuole! ecco una torta allo yogurt farcita con ananas e panna e ricoperta di panna!

IMG_3181 b.jpg

per la torta (prendere come riferimento il vasetto dello yogurt)
1 yogurt
3 uova
1 vasetto e 1/2 di zucchero
1/2 vasetto olio
3 vasetti farina
2 cucchiaini rasi di lievito

per la farcitura e decorazione
500 ml panna da montare
ananas a fette
codette di zucchero

Montare i tuorli con lo zucchero e lo yogurt, aggiungere l’olio, la farina, il lievito e gli albumi montati separatamente. Infornare a 175°C per 42 min circa.

Una volta raffreddata, tagliare la torta a metà e bagnare entrambe le parti con il succo dell’ananas. Disporre le ananas a raggiera o a cubetti e spalmare la panna. Chiudere con l’altra metà e ricoprire con la restante panna. Decorare con codette o scaglie di cioccolato o granella di nocciole..

Torta con ananas

IMG_3145 b.jpg

3 uova
100 g zucchero
100 g burro
100 g succo d’ananas
280 g farina
2 cucchiaini di lievito
6 fette d’ananas 

Montare le uova e lo zucchero, aggiungere il burro ammorbidito, il succo, la farina e il lievito. Versare nella tortiera e disporre sulla superficie le fette d’ananas. Infornare a 175°C per 40 min circa.