Torta con la farina di castagne

…avevo comprato la farina di castagne da mesi ma non trovavo mai l’occasione per provarla…adesso è arrivata: una torta particolare da portare alle mie colleghe! Sono stata riempita di complimenti…e ne sono stra-orgogliosa!!!!

castagne.jpg

4 uova
150 g di zucchero
200 g di burro
100 g di farina
200 g di farina di castagne
1/2 bicchiere di latte
1 bustina di lievito

Separare i tuorli dagli albumi. Montare i tuorli con lo zucchero, aggiungere il burro ammorbidito, le farine, il latte, il lievito e gli albumi montati separatamente.
Infornare a 180°C per 35 minuti.

castagne1.jpg
Torta con la farina di castagneultima modifica: 2009-02-12T19:10:00+00:00da nadiuz80
Reposta per primo quest’articolo

59 pensieri su “Torta con la farina di castagne

  1. complimenti del blog veramente gustossissimo.. se ti fa piacere ho inserio questa riceta nel mio blog di cucina come dolce della settimna specificando la provenienza con il rispettivo link.. se fosse un problema fammelo sapere che lo tolgo subito.. un abbraccio e buona domenica.. Lena

  2. …anche per me è sempre difficile passare dal burro all’olio…ma neanche la margarina? perchè io in realtà, in quanto allergica al latte, uso sempre la margarina ma nelle mie ricette scrivo burro..cmq potresti provare con 150 ml di olio, bene o male è quello il quantitativo che si mette di solito nelle torte! ciao

  3. grazie elisabetta! sono davvero contenta che tutti abbiano apprezzato! tu hai un blog? dammi il link che mi faccio volentieri un giro fra le tue ricette! ciao, Nadia.

  4. Finalmente dopo tanta fatica ho trovato la ricetta che cercavo. Ti devo fare i complimenti, è uscita una torta buonissima, molto apprezzata da tutti. Grazie mille, sicuramente adesso proverò anche le altre tue ricette.ciao elena

  5. ciao Nadia, non ho un blog ma amo cucinare e ogni volta che voglio preparare qualcosa di buono e gustoso apro google e cerco ricette sfiziose, tra cui questa. Sono stroppo contenta di aver trovato questo “dolcissimo” blog!

  6. finalmente…è più di un mese che ho un pacchetto di farina di castagne nel mobile…pensavo che tanto mi fosse scaduta ma io non ci avrei trovato che fare…domani la faccio…l’aspetto è veramente delizioso…grazie

  7. STUPEENDAAAAAA!!!!!Buonissima veramente.La prossima volta le voglio aggiungere delle noci tritate all’interno e per decorazione sopra che mi sembra che ci stiano bene,Grazie per la ricetta!!!

    • …beh i marron glaces la renderanno di sicuro ancora più golosa…suggerimento gradito! anche perchè nella mia famiglia più le cose sono dolci e più sono apprezzate!!!! grazie ragazzi…buon natale a tutti e fatemi sapere che dolce preparate che io sono moooooolto indecisa!!! smack

  8. Non ho mai provato la farina di castagne…..sinceramente non sapevo neanche che esisteva,,,la torta la faccio domani, se vene bene vi faciio un fischio, ma dopo aver letto tutti questi commenti! deve venirmi per forza!!!

  9. Premetto che a me non piacciono i dolci a base di castagne, ma il mio papà ne va matto e, considerato che è influenzato, gli ho promesso una torta con le castagne. Dopo varie ricerche, eccomi ai fornelli con questa paradisiaca torta ricopiata su di un foglio dal tuo blog!!!! Dico paradisiaca, perchè per curiosità l’ho provata e….ho telefonato a mio padre informandolo che la mia piccola (ha 20 mesi), seduta sul seggiolone, si è piegata in avanti con la lingua da fuori, il volto altezza tavolo e mi ha detto “Gnam, gnam”!!!!….perciò oggi porterò a mio padre metà torta!!!!! 😉 E con la scusa della mia piccina, faccio gnam gnam pure io!!!!

    Un consiglio: quando l’ho tolta dalla tortiera (ho utilizzato una per ciambelloni) si è rotta in più parti. Che stampo hai utilizzato? Meglio uno stampo rotondo, uniforme cioè per intenderci senza buco?

    Grazie

    • il tuo commento mi ha particolarmente colpito…non potevi esprimere con parole migliori la tua soddisfazione!!!! un’altra vittima della torta di castagne…ahahhaha!!!!
      per quanto riguarda il fatto che si sia rotta, forse era ancora calda? le torte vanno tolte dallo stampo quando sono completamente fredde..io ho usato una teglia in silicone a forma di fiore e un’altra volta una teglia tonda normale e non ho mai avuto problemi..non so..
      ciao, Nadia.
      p.s.: la tua piccola è già un’intenditrice!!!

  10. ciao giulia…che dolce che sei!!!!..una piccola pasticcera…che orgoglio!!!..continua a cucinare torte con la mamma e se hai bisogno di qualche altra ricetta…chiedi pure!
    un bacio, Nadia

  11. Ciao Nadia,
    ho riprovato a fare la torta e tutto ok!!! In più, fiduciosa delle tue ghiotte ricette, ho preparato anche i biscotti all’olio. Semplici, facili, veloci da preparare e….buonissimi!!
    Mi chiedevo se conosci una ricetta di biscotti con il riso soffiato, possibilmente senza burro e poco calorici.
    Grazie
    P.S.: Ho letto il commento della piccola Giulia. Hai conquistato il palato di un’altra bimba…..!!

    • ..ciao daniela, io quasi mi commuovo con questi commenti, suggerimenti e attenzioni al mio blog! poi quando ci sono anche piccolini che si improvvisano cuochi o assiaggiatori..ancora di più!!!
      sono contenta che con il secondo tentativo della torta sia andato tutto bene…io ogni tanto faccio certi disastri quando sperimento nuove ricette!!!
      per la richiesta dei biscotti, io conosco solo un tipo che è tutto tranne che poco calorico: riso soffiato e cioccolato sciolto! sul web ho visto qualcosa..se scrivi su google ‘biscotti con riso soffiato’ e metti su immagini puoi scegliere la ricetta che più ti ispira! quasi quasi domani compro il riso soffiato e ne provo qualcuna!!! si si…sabato ho ospiti e ho proprio voglia di provare qualcosa di diverso!
      a presto!
      Nadia

  12. Ciao Nadia,
    ho scovato per caso il tuo blog cercando su Google una ricetta con farina di castagne. Ho fatto proprio stamattina la tua torta… è buonissima! Non ricordo di aver mai mangiato una torta così soffice, grazie! Di sicuro tornerò a consultare le tue ricette 🙂

    • ciao Laura, ormai questa torta è una garanzia…hai visto quanti commenti positivi??? sono contenta che sia piaciuta anche a te! spero di mettere presto nuove ricette sul mio blog così da essere sempre rifornito di nuove idee!
      grazie ancora! ciao

  13. Ciao,

    Questa torta è davvero eccellente. Ti consiglio alcune piccole modifiche: prova ad aggiungere all’impasto una fialetta di essenza di mandorle, una di rhum e una di fiori d’arancio. Otterrai un sapore molto particolare che i miei amici e parenti hanno molto apprezzato. Un’altra interessante variante consiste nell’utilizzare 100g di farina di castagne e 100g di farina di mandorle (anziché 200g di farina di mandorle) più le tre essenze di cui sopra. Provala e fammi sapere che ne pensi.

  14. Sono un buon cuoco, ma non avevo mai fatto una torta; avevo della farina di castagne, mi sono collegato ad internet ed ho visto la tua ricetta, mi sono messo subito al lavoro, a cottura ultimata ho assaggiato la torta , stupenda non ti dico i commenti di mia moglie, non è fatta da te , e invece è il mio capolavoro, grazie infinite per la tua ricetta, Gianfranco.

    • ..grazie gianfranco!! sono felicissima delle tue parole…e fiera che la tua prima torta sia stata una mia ricetta!!! ..e poi sei il 100esimo commento nel mio blog…di cui la maggior parte sono stati proprio per la torta di castagne!!!!! un successone!!!

      ciao, Nadia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*